Le formule “magiche” per dimagrire ed essere sereni!

😔 + 🏃 = 😀

Oggi ho un argomento che mi attanaglia oramai dagli ultimi periodi del liceo, ossia vivere sereni anche a tavola senza ingrassare.

Lo so non sono né la prima ma nemmeno l’ultima che si fa questo discorso nella mente o dà voce, a quest’ultima, sfogandosi con un’amica. Ho passato momenti ( in realta tuttora mi capita) in cui non sapevo se mangiare e non badare ad altro o guardare (spizzicare) per stare in linea.

Come tutte le cose “in media stat virtus”, infatti ho cominciato sempre più a studiare e documentarmi su ciò che si nasconde dietro al meccanismo che innescata il cibo nel corpo e da cui ho estrapolato alcune regole che sono diventate per me delle”formule magiche” cercando di rispettarli ( sì,certo anche a me capita di perdere qualche rotella ad esempio quando sono stressata e buttarmi a capofitto sul “cibo”):

  1. Alzarsi presto e visualizzare la giornata
  2. creare abitudini salutari
  3. Amarsi e regalarsi del tempo
  4. bere da 1,5 a 2 litri di acqua
  5. Mangia sano e variegato, includendo grassi, proteine, carboidrati , cereali integrali, frutta e verdure
  6. meditare e ascoltare la musica
  7. evitare lo zucchero, cibi raffinati e dolci
  8. praticare uno sport
  9. Credere in se stessi
  10. festeggiare i successi ( qualunque essi siano)

Sul punto 8 mi soffermerò, poiché tutti o quasi inizialmente quando ci buttiamo su uno sport (che sia fare pesi,corsa ecc..) ci struggiamo ore ed ore in palestra o al campo a correre senza avere dei reali risultati o comunque risultati tangibili.

Vi posso assicurare che quando non si vedono i risultati sperati, il tutto risulta pesante da fare. Infatti ho sperimentato su me stessa e poi avendo conferma che:

  • Troppo cardio è controproducente poiché a lungo andare rallenta il metabolismo , oltre che distruggere la massa magra
  • zero riposo, non riposare fa aumentare il cortisolo(ormone dello stress)
  • improvvisare può creare danni fisici quali strappi muscolari, contusioni ecc..
  • per vedere l’ago della bilancia scendere LE CALORIE INTRODOTTE DEVONO ESSERE MINORI DI QUELLE BRUCIATE!
Annunci