E se vi dicessi che si può bruciare più calorie stando sul divano??

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({
google_ad_client: “ca-pub-1735710850406972”,
enable_page_level_ads: true
});

Cosa pensate se vi dico che puoi bruciare calorie anche mentre stai seduto sul divano? Di certo non è il divano in sé che ti fa bruciare calorie, ma quello che si chiama “eccesso di consumo di ossigeno post esercizio”, ossia le calorie che si bruciano dopo un’attività fisica (sì, anche stando sul divano). Ecco come funziona per i runner e come fare per beneficiarne al massimo.

COS’È L’EXTRA CONSUMO DI OSSIGENO POST ESERCIZIO?

È un dispendio energetico extra che si verifica dopo che si fa attività fisica. Se ci si allena in modo strategico infatti, si possono bruciare tantissime calorie anche dopo l’allenamento e non solo durante.

COME FUNZIONA NELLA CORSA

Il termine tecnico “eccesso di consumo di ossigeno post esercizio” deriva dall’acronimo inglese EPOC. Questo processo avviene perché dopo la corsa, il corpo deve eseguire alcuni processi per recuperare:

Reintegrare le riserve di atp, creatina e ossigeno
Rimuovere l’acido lattico

Riparare i muscoli

Tutti questi processi richiedono ossigeno ed ecco perché il consumo di ossigeno aumenta dopo l’allenamento. Inoltre, i processi richiedono anche energia extra ed è in questo momento che si bruciano altre calorie, oltre a quelle bruciate durante l’allenamento.

L’INTENSITÀ È LA CHIAVE

L’intensità dell’allenamento è molto importante. Il miglior tipo di allenamento per beneficiare dell’EPOC è l’allenamento HIIT. Vanno bene anche tempo run, fartlek e allenamenti a intervalli. Soprattutto per i runner, fare esercizi HIIT regolarmente (1 o 3 volte alla settimana, a seconda del proprio livello fitness) migliora anche la resistenza e la velocità. Anche con una corsa continua si bruciano calorie ma l’EPOC non è così efficace. C’è anche da dire che per assicurarsi il “carburante” necessario prima dell’allenamento bisogna assumere gli alimenti giusti, come per esempio uno shake proteico con una banana.COME FUNZIONA NELL’ALLENAMENTO DELLA FORZACome allenatore di corsa, consiglio sempre una buona combinazione di allenamento di corsa e di forza. Molti runner fanno esercizi di forza come push-ups, dips, lunges, sit-ups, donkey kicks e step-ups perché si possono fare facilmente a casa e dopo la corsa.Anche l’allenamento a corpo libero si può eseguire come HIIT o a intervalli e ha benefici anche per le performance di corsa. L’accrescimento della massa muscolare (no ragazze, non diventerete troppo muscolose) e la diminuzione del grasso nei tessuti risveglia il metabolismo e accresce anche il BMR (il numero di calorie di cui il tuo corpo ha bisogno a riposo)QUESTO EXTRA CONSUMO DI OSSIGENO È COSÌ EFFICIENTE PER DIMAGRIRE?Potremmo dire di sì, anche se le calorie che hanno più valore al fine di dimagrire sono quelle bruciate durante l’allenamento che saranno sempre di più di quelle bruciate dopo. Questo numero inoltre è soggettivo e cambia da persona a persona, ma una ricerca dell’American Council on Exercise(ACE) ha stabilito che l’EPOC può aumentare le calorie bruciate da un minimo del 6% a un massimo del 15%. Non male, no

QUESTO EXTRA CONSUMO DI OSSIGENO È COSÌ EFFICIENTE PER DIMAGRIRE?Potremmo dire di sì, anche se le calorie che hanno più valore al fine di dimagrire sono quelle bruciate durante l’allenamento che saranno sempre di più di quelle bruciate dopo. Questo numero inoltre è soggettivo e cambia da persona a persona, ma una ricerca dell’American Council on Exercise(ACE) ha stabilito che l’EPOC può aumentare le calorie bruciate da un minimo del 6% a un massimo del 15%. Non male, no?
COME FUNZIONA NELL’ALLENAMENTO DELLA FORZACome allenatore di corsa, consiglio sempre una buona combinazione di allenamento di corsa e di forza. Molti runner fanno esercizi di forza come push-ups, dips, lunges, sit-ups, donkey kicks e step-ups perché si possono fare facilmente a casa e dopo la corsa.Anche l’allenamento a corpo libero si può eseguire come HIIT o a intervalli e ha benefici anche per le performance di corsa. L’accrescimento della massa muscolare (no ragazze, non diventerete troppo muscolose) e la diminuzione del grasso nei tessuti risveglia il metabolismo e accresce anche il BMR (il numero di calorie di cui il tuo corpo ha bisogno a riposo)QUESTO EXTRA CONSUMO DI OSSIGENO È COSÌ EFFICIENTE PER DIMAGRIRE?Potremmo dire di sì, anche se le calorie che hanno più valore al fine di dimagrire sono quelle bruciate durante l’allenamento che saranno sempre di più di quelle bruciate dopo. Questo numero inoltre è soggettivo e cambia da persona a persona, ma una ricerca dell’American Council on Exercise(ACE) ha stabilito che l’EPOC può aumentare le calorie bruciate da un minimo del 6% a un massimo del 15%. Non male, no?

?
COME FUNZIONA NELL’ALLENAMENTO DELLA FORZACome allenatore di corsa, consiglio sempre una buona combinazione di allenamento di corsa e di forza. Molti runner fanno esercizi di forza come push-ups, dips, lunges, sit-ups, donkey kicks e step-ups perché si possono fare facilmente a casa e dopo la corsa.Anche l’allenamento a corpo libero si può eseguire come HIIT o a intervalli e ha benefici anche per le performance di corsa. L’accrescimento della massa muscolare (no ragazze, non diventerete troppo muscolose) e la diminuzione del grasso nei tessuti risveglia il metabolismo e accresce anche il BMR (il numero di calorie di cui il tuo corpo ha bisogno a riposo)QUESTO EXTRA CONSUMO DI OSSIGENO È COSÌ EFFICIENTE PER DIMAGRIRE?Potremmo dire di sì, anche se le calorie che hanno più valore al fine di dimagrire sono quelle bruciate durante l’allenamento che saranno sempre di più di quelle bruciate dopo. Questo numero inoltre è soggettivo e cambia da persona a persona, ma una ricerca dell’American Council on Exercise(ACE) ha stabilito che l’EPOC può aumentare le calorie bruciate da un minimo del 6% a un massimo del 15%. Non male, no?

COME FUNZIONA NELL’ALLENAMENTO DELLA FORZACome allenatore di corsa, consiglio sempre una buona combinazione di allenamento di corsa e di forza. Molti runner fanno esercizi di forza come push-ups, dips, lunges, sit-ups, donkey kicks e step-ups perché si possono fare facilmente a casa e dopo la corsa.Anche l’allenamento a corpo libero si può eseguire come HIIT o a intervalli e ha benefici anche per le performance di corsa. L’accrescimento della massa muscolare (no ragazze, non diventerete troppo muscolose) e la diminuzione del grasso nei tessuti risveglia il metabolismo e accresce anche il BMR (il numero di calorie di cui il tuo corpo ha bisogno a riposo)QUESTO EXTRA CONSUMO DI OSSIGENO È COSÌ EFFICIENTE PER DIMAGRIRE?Potremmo dire di sì, anche se le calorie che hanno più valore al fine di dimagrire sono quelle bruciate durante l’allenamento che saranno sempre di più di quelle bruciate dopo. Questo numero inoltre è soggettivo e cambia da persona a persona, ma una ricerca dell’American Council on Exercise(ACE) ha stabilito che l’EPOC può aumentare le calorie bruciate da un minimo del 6% a un massimo del 15%. Non male, no?

COME FUNZIONA NELL’ALLENAMENTO DELLA FORZACome allenatore di corsa, consiglio sempre una buona combinazione di allenamento di corsa e di forza. Molti runner fanno esercizi di forza come push-ups, dips, lunges, sit-ups, donkey kicks e step-ups perché si possono fare facilmente a casa e dopo la corsa.Anche l’allenamento a corpo libero si può eseguire come HIIT o a intervalli e ha benefici anche per le performance di corsa. L’accrescimento della massa muscolare (no ragazze, non diventerete troppo muscolose) e la diminuzione del grasso nei tessuti risveglia il metabolismo e accresce anche il BMR (il numero di calorie di cui il tuo corpo ha bisogno a riposo)QUESTO EXTRA CONSUMO DI OSSIGENO È COSÌ EFFICIENTE PER DIMAGRIRE?Potremmo dire di sì, anche se le calorie che hanno più valore al fine di dimagrire sono quelle bruciate durante l’allenamento che saranno sempre di più di quelle bruciate dopo. Questo numero inoltre è soggettivo e cambia da persona a persona, ma una ricerca dell’American Council on Exercise(ACE) ha stabilito che l’EPOC può aumentare le calorie bruciate da un minimo del 6% a un massimo del 15%. Non male, no?

Annunci